La Città della Gioia

Ci presentiamo

"La Città della Gioia" è un'associazione di volontariato e solidarietà attiva a Pesaro, città nella quale gestisce Casa Mariolina, struttura d'accoglienza per persone senza fissa dimora situata in via dell'Acquedotto 23, a pochi minuti dalla stazione ferroviaria. Casa Mariolina è sostenuta dall'impegno di circa cento volontari.

E' aperta tutti i giorni dalle ore 18.45 alle 7.30 di mattina, offrendo la cena e il pernottamento a sette cittadini maschi dell'Unione europea, i quali possono fermarsi per un periodo di 10 giorni. Info: 345.4726025 (dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 20).

Casa Aurora è un alloggio sociale per adulti in difficoltà, riservato a donne sole anche senza reddito o risorse proprie, che si trovano o rischiano di trovarsi in strada per qualsiasi motivo, anche per gravi difficoltà personali. La struttura è autogestita nell’ottica della responsabilizzazione delle persone rispetto al loro percorso di raggiungimento dell’autonomia, con progetti individuali e permanenze medio-lunghe. Ogni donna ha una tutor dedicata e può disporre del supporto di un operatore dedicato e di una councelor qualificata. In base alle problematiche individuali, le figure di supporto indirizzano le donne ai servizi pubblici e privati della rete locale con cui collaboriamo.

Posti letto: 6.

Finanziato da Città della Gioia con il contributo dell’Arcidiocesi di Pesaro (che ha messo a disposizione la struttura) , della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro e della Fondazione Wanda di Ferdinando.

Casa Primavera è un appartamento in co-housing e autogestito, riservato a uomini in fase di reinserimento sociale e lavorativo, che abbiano un piccolo reddito ma non ancora sufficiente per l’autonomia abitativa sul libero mercato. Attraverso progetti individuali di riconquista dell’autonomia e permanenze medio-lunghe, le persone hanno la possibilità di abituarsi alla responsabilità nella corretta gestione delle proprie risorse, di migliorare le proprie relazioni attraverso la convivenza, di recuperare serenità grazie ad una situazione non più precaria e di essere protagonisti del loro progetto di vita, con il supporto di un operatore dedicato e di una councelor qualificata. In base alle problematiche individuali, le figure di supporto indirizzano gli uomini ai servizi pubblici e privati della rete locale con cui collaboriamo.

Posti letto: 4.

Finanziato interamente da Città della Gioia.